Pubblicato il Lascia un commento

Le 10 Akai MPC più pimpate di sempre

Akai MPC 2000XL

 

Come molti di voi sanno, l’Akai MPC ha avuto un successo incredibile ed un ruolo fondamentale nella storia dell’Hip Hop. Per questo motivo è diventato un vero e proprio status symbol per il beatmaker. Eccovi le 5 più belle Akai MPC di sempre, customizzate in ogni diverso particolare, dal colore ai knobs, dal design ai pads.

10) Akai MPC 2000XL Verde

Di classe!
Akai MPC 2000XL

 

9) Akai MPC 2000 Azzurro

Semplice, ma davvero bello. I knobs argentati sono un tocco in più.

Akai MPC 2000 custom

 

8) Akai MPC 2000 Legno

Una delle MPC più celebri in assoluto, la 2000, in veste semplice ma di classe: pannelli in legno e modifica SD to Floppy. Semplice ma bella!

Akai MPC 2000

7) AKai MPC 2500 Militare

Sugli attenti! Non si scherza di fronte all’MPC 2500 in versione tuta mimetica.

Akai MPC 2500

6) Akai MPC 2000

Davvero  bella esteticamente l’MPC arancione. Stonano un poco i pad, non sarebbero stati più belli neri come i knobs?

Akai MPC

[optin_box style=”4″ alignment=”center” disable_name=”Y” email_field=”email” email_default=”Inserisci il tuo indirizzo Email” integration_type=”mailchimp” list=”b6e18bc3d1″ name_field=”EMAIL” name_default=”Enter your first name” name_required=”Y”][optin_box_field name=”headline”]Vuoi rimanere aggiornato sul mondo del Beatmaking?[/optin_box_field][optin_box_field name=”paragraph”]PHA+SXNjcml2aXRpIGdyYXRpcyBlIHJpY2V2aSBwZXJpb2RpY2hlIGludGVydmlzdGUgYSBiZWF0bWFrZXJzLCBuZXdzLCBvZmZlcnRlIHNwZWNpYWxpIGVkIGFsdHJvIGFuY29yYS7CoDwvcD4K[/optin_box_field][optin_box_field name=”privacy”]Non riceverai Spam.[/optin_box_field][optin_box_field name=”top_color”]undefined[/optin_box_field][optin_box_button type=”0″ button_below=”Y”]Iscrivimi GRATIS![/optin_box_button] [/optin_box]

 

5) Akai MPC 3000 gialla e nera

Un Mpc 3000 gialla non si era mai vista. Davvero piacevole da vedere anche se perde quel senso di “vintage” per cui è tanto celebre.

Akai MPC 3000

4) Akai MPC 4000 egiziana

Un MPC 4000 incredibilmente originale, a tema: l’Egitto. Di una particolarità estrema, e realizzata incredibilmente bene. Forse il display blu e grigio stona un po’.

Akai MPC 4000

3) Akai MPC 3000 in versione EMU SP

Forse alcune Mpc Heads saranno contrari, in quanto questa Akai MPC 3000 ha deciso di vestirsi da EMU SP, eterna rivale dell’MPC. Io la trovo incredibilmente originale, oltre che esteticamente piacevolissima. Chi non la vorrebbe?Akai MPC 3000

2) Akai MPC 2500 Wu Tang Clan

Il tributo in veste Akai MPC al collettivo Wu Tang si fa certamente rispettare. Da vero fanatico.

Akai MPC 25000

1) Akai MPC 60 “Classy”

Che dire ? Forse sono schierato in quanto io stesso uso l’Akai MPC 60, ma su questa c’è davvero un lavoro di estrema classe. Notare i knobs argentati, i pannelli in legno raffinato, la “placca” viola sotto i tasti di comando. Davvero bellissima.

Akai MPC 60

 

 

 

 

Pubblicato il Lascia un commento

Akai MPC a confronto

L’Akai MPC è la leggendaria serie di campionatori che hanno reso il Beatmaking ed il lavoro del Beatmaker un arte a sè rispettata dall’intero mondo musicale. Sono molteplici gli MPC prodotti da Akai a partire dal 1988 con Akai MPC 60, passando per l’Akai MPC 3000, MPC 2000XL ( tra i più celebri ed utilizzati ad oggi) fino ai nuovi modelli usciti di recente come Akai MPC Studio ed MPC Renaissance. Ma addentriamoci nel mondo Akai MPC per capire maggiormente ciò che differenzia un modello da un altro, con particolare attenzione ai tre punti fondamentali: Worflow, Sound, Swing.
Buona visione, e non dimenticatevi di iscrivervi al canale YouTube per tanti altri video!

Pubblicato il Lascia un commento

MARCO POLO MAKING BEATS ON MPC 2000XL

MarcoPoloBeatmaker

Marco Polo alle prese con il campionamento da vinile di drum breaks choppati e risuonati con Akai MPC 2000 XL e altri strumenti, chops vocali, piani digitali ed altro ancora, per la creazione di un Beat dal sapore puro Hip Hop.

[youtube id=”CxQ_isJnEyE” width=”600″ height=”350″]